Small foot: il mio amico delle nevi

Ieri sera mi sono guardata Small foot: il mio amico delle nevi, dopo averne sentito parlare positivamente sui social.

Ci troviamo sull’Himalaya, anzi, sulla cima più alta dell’Himalaya dove vive una società complessa e avanzata di yeti che divina le pietre e crede fermamente che al di sotto della fitta coltre di nubi che li circonda vi sia il nulla.

sm2

Migo è un giovane yeti il cui padre svolge un ruolo molto importante: suonare, sbattendo con la testa, il gong che permette alle “grande lumaca rossa” di sorgere.

Durante un allenamento per prendere il posto del padre, Migo sbaglia la mira del gong e finisce sbalzato per sbaglio lontano dalla città dove assiste ad un incidente aereo e incontra uno small foot, un umano!

Eccitato per la scoperta torna al villaggio e chiama a raccolta la popolazione per portarla nel luogo del disastro che nel frattempo è scomparso cadendo da un dirupo. Viene deriso e il capo del villaggio, il Guardapietre lo deride, affermando che sicuramente doveva aver visto uno yak ed essersi confuso.

La figlia del Guardapietre e altri “strambi” del villaggio hanno creato un club chiamato SES e cercano presenze di small foot, i ragazzi coinvolgono Migo nella loro missione e lo calano oltre le nubi profonde… facendolo arrivare in un pub dove Migo farà l’incontro di Percy, regista di documentari squattrinato alla ricerca di uno scoop.

sm3

Da qui si susseguono immagini movimentate di fraintendimenti tra Migo e Percy, che parlano lingue diverse e all’inizio non si capiscono.

Non voglio spoilerare altro ma vi dico solo che mi è piaciuto molto questo film perché aiuta a riflettere sui pregiudizi, su quanto possano essere pericolosi e quanto il dialogo possa essere utile per contribuire a creare pace e reciproco rispetto.

sm

Consigliato!

Sara

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...