Bohemian Rapsody -“Buoni pensieri, buone parole, buone azioni”

Il film biografico che è riuscito, a mio parere, a trasmettere forti emozioni e un grande amore per i Queen. Parto dicendo che io non sono mai stata una super fan e che quindi quello che sto per raccontarvi è il mio parere. Io li ho sempre ascoltati e mi sono sempre piaciuti, ma dopo questo film non riesco a smettere di canticchiare e ascoltare le loro canzoni.

Bohemiancover

Il film è del 2018 ed è diretto da Bryan Singer. La pellicola segue i primi quindici anni del gruppo rock dei Queen, dalla nascita della band nel 1970 fino al concerto Live Aid del 1985. Prima di raccontarvi la storia del film voglio subito dirvi che per me è stato un film stupendo. Grazie al lavoro svolto dal regista ma soprattutto dagli attori nei loro concerti mi sono sentita quasi come se fossi in mezzo alla folla urlante. Molto spesso mi sono ritrovata a tapparmi la bocca per non iniziare a cantare a squarciagola canzoni famosissime come “Bohemian Rapsody” o “Radio Ga Ga” e molti altri loro successi.

Risultati immagini per bohemian rhapsody gif

Nel 1970 Farrokh Bulsara, uno studente di college indiano-britannico e gestore di bagagli all’Aeroporto di Londra-Heathrow, osserva una band locale di nome Smile che si sta esibendo in un locale notturno. Dopo lo spettacolo incontra il chitarrista Brian May e il batterista Roger Taylor e si offre di sostituire il loro cantante Tim Staffell, che proprio quella notte aveva lasciato il gruppo. Con l’aggiunta del bassista John Deacon la band fa concerti in tutta l’inghilterra, fino a quando i componenti del gruppo vendono il loro furgone per produrre il loro album di debutto. Grazie al loro successo musicale si legano, con un contratto, all’etichetta discografica EMI. Allo stesso tempo Farrokh cambia legalmente il suo nome in Freddie Mercury e si fidanza con Mary Austin, commessa di Biba e l’unico amore della sua vita.

Trailer-ufficiale-italiano-di-Bohemian-Rapsody

L’album scala le classifiche in America e, durante il tour degli Stati Uniti della band, Freddie inizia a mettere in discussione la propria sessualità.

Risultati immagini per bohemian rhapsody gif

Nel 1975 i Queen registrano il loro quarto album, A Night at the Opera, ma subito dopo lasciano l’EMI, poiché il dirigente Ray Foster rifiuta di pubblicare la canzone da sei minuti Bohemian Rhapsody come singolo principale dell’album.

Queen_1906434a

Freddie fa trasmettere in radio dal DJ Kenny Everett la canzone, che, nonostante le recensioni generalmente negative della critica, diventa un grande successo. Qui tra l’altro vediamo anche una delle sceni più belle del film ovvero di quando il batterista canta la famosa parte GALILEOOOO GALILEOOOO FIGARO (Cliccate il link e iniziate a cantare!)

Rhapsody2-17

Dopo il tour mondiale Freddie inizia una relazione con Paul Prenter, il suo manager personale. Apro una parentesi per dire solo che durante tutto il corso del film io ho provato un grande sentimento di odio profondo per questo personaggio. Mary rompe con Freddie quando questi le rivela la propria bisessualità, anche se lei gli assicura che in realtà è omosessuale. Il successo della band continua fino ai primi anni ’80, ma nel gruppo nascono delle tensioni a causa della direzione presa dalla loro musica e dai cambiamenti nell’atteggiamento di Freddie, derivanti dal suo rapporto con Paul.

bohemian-rhapsody-DF-25953_rgb

Nel 1981, dopo una sontuosa festa a casa sua, Freddie si innamora di Jim Hutton, un cameriere della festa, e dopo una breve chiacchierata a casa di Freddy, i due si separano e Jim dice a Freddie di andare a trovarlo quando imparerà ad apprezzare se stesso. Una conferenza stampa per promuovere l’album Hot Space del 1982 viene disattesa dalla stampa, che invece di porre domande sul disco incalza Freddie con domande sulla sua vita personale e sulla sua sessualità. Il rapporto di Freddie con i suoi compagni di band si spezza quando questi annuncia che ha firmato un contratto da 4 milioni di dollari con la CBS Records per due album da solista. Freddy si trasferisce a Monaco nel 1984 per lavorare al suo primo album da solista, Mr. Bad Guy, e si ritrova spesso coinvolto in feste a base di alcool e orge omosessuali su idea di Paul. Mary, ora incinta, decide di fargli visita e lo esorta a tornare nella band, la sua vera famiglia, ed accettare la partecipazione al concerto di beneficenza per combattere la fame in Africa Live Aid organizzato da Bob Geldof al Wembley Stadium. Solo in quel momento, Mercury scopre che Paul gli ha nascosto questa e moltissime altre notizie, s’infuria con lui e rompe immediatamente la loro relazione. Per pura vendetta, Paul rende pubbliche le numerose esperienze sessuali di Freddie. Lui nel frattempo torna a Londra per chiedere perdono a Brian, John, Roger e al suo manager, Jim Beach, soprannominato da lui Miami in quanto il suo vero nome per lui era “noioso”. I quattro si riconciliano e riescono a ottenere un posto all’ultimo minuto nel Live Aid.

Bohemian-Rhapsody

In contemporanea con la crescente diffusione dell’AIDS in tutto il mondo, dopo aver tossito del sangue durante l’incisione dell’album da solista, Freddie decide di sottoporsi al test e scopre di essere stato infettato. Freddie rivela la verità solo al resto della band durante una prova ed essi lo accettano, tra lacrime e abbracci. Nel giorno del Live Aid, Freddie va a cercare Jim Hutton e si ricongiunge finalmente con la sua famiglia con la massima zoroastriana di suo padre, “Buoni pensieri, buone parole, buone azioni”. Mary si reca al concerto col compagno. Il concerto è un enorme successo e proprio durante l’esibizione dei Queen si raggiunge la cifra di 1 milione di sterline, obiettivo che ci si era prefissati di dare in beneficenza. Dopo la morte di Freddie, causata dall’AIDS, nel 1991 Beach e gli altri membri dei Queen creano, l’anno dopo, il Mercury Phoenix Trust per aiutare a combattere l’AIDS in tutto il mondo.

malek_uguale_a_freddie_mercury_640_ori_crop_master__0x0_640x360

 

In questo film fanno scoprire la storia di Freddy e di come i Queen sono diventati effettivamente una delle band rock più famose in tutto il mondo. Ho apprezzato il super lavoro di Rami Malek (Conosciuto per essere stato il protagonista della serie Mr. Robot) che pur avendo interpretato uno dei più grandi cantanti e performer del mondo è riuscito a interpretare, e direi con un ottimo risultato, Freddy Mercury riuscendo per di più a farcelo ricordare. Anche i restanti attori della band sono stati davvero bravi a fare loro dei dettagli dei veri componenti della band. Infatti li ho trovati completamente uguali sia nelle movenze che nei gesti e anche per il modo in cui si muovevano.

1504085554093.jpg--queen__annunciato_il_cast_completo_del_film_bohemian_rhapsody__scopri_gli_attori

Sono riuscita ad appassionarmi ancora di più a questa Band e ad amare una persona che probabilmente se non fosse stata influenzata da Paul sarebbe ancora tra noi! Io lo consiglio a tutti voi, sia che siate dei fan dei Queen sia che non abbiate mai sentito una loro canzone perché merita di essere visto e soprattutto merita di essere visto al cinema!

Nana Rossa

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...