Siete amanti del camino, ma siete poveri? Ci pensa Netflix!

Se adorate le atmosfere calde e non solo per natale, ma non avete la possibilità di averle, Netflix ci regala un elemento di grande effetto. Il Fireplace for your Home!

Risultati immagini per fireplace for your home netflix

Grazie a questo potrete godere di un camino in 4k nelle vostre tv senza poi dover avere la pazienza di pulire cappa, pavimento e ovviamente il camino!

Risultati immagini per fireplace for your home netflix

Con suoni realistici e colori caldi questo camino vi regalerà un’atmosfera piena di magia. Per alcuni sarà un programma trash ma vi assicuro che vi terrà compagnia per cene di famiglia o con amici, ma anche solo per poter passare una serata con un buon libro con la bellezza del fuoco che scoppietta… e mi raccomando, attenti a non bruciarvi!

 

Nana Rossa

Annunci

ACQUAMAN – occhio agli spoiler!

Acquaman è un film del 2018 uscito in Italia il 1 gennaio 2019.

Come cominciare il nuovo anno con il botto!

Immagine correlata

(Gif del fumetto DC Acquaman)

Basato sul personaggio di Aquaman della DC Comics, il film è prodotto dalla Warner Bros. assieme alla DC Entertainment ed è il sesto film del DC Extended Universe. Il cast del film è pieno di guess star famose, infatti troviamo Nikol Kidman nel ruolo di regina Atlanna, ovvero la madre di Acquaman, interpretato da Jason Momoa, Amber Heard che interpreta Mera, la Figlia di re Nereus, Willem Dafoe che interpreta Volko capo consulente scientifico di Atlantide e mentore di Arthur, Dolph Lundgren: re Nereus della nazione sottomarina di Xebel , Patrick Wilson ovvero Orm Marius, fratellastro di Aquaman e reggente di Atlantide, e molti altri

Risultati immagini per aquaman

Prima di raccontarvi la trama vi voglio solo dire che per me è stato il primo film bello della DC e non solo per il cast di attori ma anche per come è stato girato il film: le musiche, la scelte delle scenografie ecc. E la mia parte non obbiettiva ringrazia moltissimo il fatto di aver scelto Jason Momoa nella parte da protagonista.

Immagine correlata
Inserisci una didascalia

Siamo a Boston nel 1985 e la prima scena si apre su un faro. Il guardiano del faro Thomas Curry trova una donna sul suo ponte che si scopre essere Atlanna, regina di Atlantide, sfuggita da essa per evitare di sposare il futuro re di Atlandide Barox. I due si innamorano e coronano il loro amore con la nascita del primogenito della regina Arthur. Un giorno i tre vengono attaccati dalle guardie atlandidee, che vogliono portare con se Atlanna e dopo uno scontro tra esse, nel quale i tre ne escono vincenti, Atlanna è costretta a scappare, lasciando Arthur nelle mani di Thomas per poterlo proteggere.

Risultati immagini per regina di atlandide acquaman

Arthur cresce imparando in segreto da Vulko, consigliere del re e di suo figlio Orm, i segreti di Atlantide, ma da adulto preferisce stare lontano dalla città sommersa e si limita a compiere gesta eroiche in mare, come salvare un sottomarino da un team di pirati. Qui finisce per lasciare morire uno di loro e il figlio giura vendetta, tanto da allearsi con il fratellastro di Arthur, Orm.

Risultati immagini per orm aquaman

Nel mentre la figlia di Re Nereus, Mera, cerca di convincere Arthur ad abbracciare il suo retaggio di regale atlantideo per scongiurare una guerra, ma per riuscire in questo piano sarà necessario ritrovare il perduto tridente di Atlan.

Immagine correlata

Da questo momento in poi tutto il film si basa sulla ricerca del sacro tridente che ha dentro di se il potere di tutti i mari. Passando per il grande mare desertico

Risultati immagini per aquaman

Fino alla nostra Sicilia, dove finalmente inizieranno a far combaciare i pezzi del puzzle che poi li porteranno alla fase finale della ricerca…

 

Non vi voglio svelare più nulla perchè per me è giusto che voi vi godiate il film, così come ho fatto io al cinema.

 

Ve lo consiglio perchè non è solo pieno di azione e di Jason Momoa, ma anche perchè per una volta questo eroe è davvero un eroe, non uno con armatura di led o super pompato (cit. di altri film DC). Mi sono trovata immersa in un mondo fantastico che mi ha fatto venire voglia di nuotare negli oceani e conoscere tutti i segreti di Atlandide e, per dirla proprio tutta, non vedo l’ora che esca il seguito!

Risultati immagini per aquaman con il tridente

 

AH DIMENTICAVO non andatevene appena cominciano i titoli, ma aspettate li seduti… non ve ne pentirete!

Risultati immagini per aquamangif

 

Nana rossa

Animali fantastici e dove trovarli 2 – i crimini di Grindelwald

Abbiamo fatto i salti mortali per evitare gli spoiler ma alla fine ce l’abbiamo fatta e siamo andati a vedere il secondo capitolo della saga di animali fantastici con tanta trepidazione e curiosità.

3BF22A2F-84EA-49F9-9FDC-8FEAA92491C4

Ci troviamo negli anni 30 e vediamo un giovane Silente interpretato magistralmente da Jude Law che ricerca l’aiuto di Newt Scamander contro Grindelwald, fuggitivo del carcere di Hazkaban.

5BFBEED5-F58E-4514-AAE2-6779A500E934.jpeg

Grindelwald ritiene che i maghi abbiamo diritto di comandare i babbani in quanto esseri inferiori e fa ampia propaganda di ciò con parole seducenti (a differenza di Voldemort, che utilizzava la violenza).

Troviamo anche Credence, orcrux che attira l’attenzione di Grindelwald in quando possiede grandi poteri esplosivi e …Nagini!

793BAD3C-6D0F-4ACB-A402-8DCA58793944

Non voglio spoilerare altro ma vi dico solo che vedrete la McGrannit da giovane ed entrerete nuovamente ad Hogwarts!

Questo secondo capitolo si distacca molto dal primo, gli animali fantastici ci sono ma in quantità davvero ridotta, al contrario troviamo tanti collegamenti con la saga di Harry Potter che ho apprezzato.

Le critiche a questo film non sono state del tutto lusinghere ma io l’ho apprezzato proprio per la presenza di una maggiore continuità con il mondo di Harry.

E voi? Lo avete visto? Vi è piaciuto? Fateci sapere!

164AB960-E408-4CD4-B30E-B63733BABEDD.jpeg

Lucca Comics & Games 2018 – Heroes

Giovedì 1 Novembre siamo andati a Lucca comics che quest’anno è incentrato sugli eroi made in Italy!

Nel caso non lo sappiate, tutta la città, per 4 giorni si trasforma completamente diventando la seconda fiera del settore più importante al mondo (la prima è quella di Tokyo) e una delle cose che ogni anno non smettono mai di farmi sorridere sono i negozi, soprattutto quelli storici, come per esempio le salumerie, che affittano per quei giorni il locale a venditori di gadget e pupazzetti.

Ma veniamo al dunque, quali padiglioni e stand c’erano? Tantissimi e rimanere delusi era impossibile:

  • Netflix
  • Bandai
  • Warner Bros
  • Kingdom Hearts
  • Japan Town
  • Tim
  • Panini
  • Banpresto
  • Anime factory
  • Jungle
  • Redbull
  • Sergio Bonelli Editore
  • Tex
  • Infinity
  • The Walking Dead
  • Tech Princess
  • Nvidia
  • Esp
  • Euronics
  • Hasbro
  • Rebel Region
  • The bit district
  • Spiderman
  • Nintendo
  • Esl
  • Intesa San Paolo
  • Heartstone
  • Blizard

Guarda la cartina: https://maps2018.luccacomicsandgames.com/

Quali abbiamo fatto noi?

Ovviamente vedere tutto in una sola giornata è impossibile ma abbiamo cercato di concertare più padiglioni possibili! Abbiamo visitato Worner Bros, Netflix, Kingdom Hearts e japan town. Il fatto di avere optato per un giorno infrasettimanale ha aiutato ad evitare file chilometriche che invece erano piuttosto scorrevoli.

Il tempo, previsto piovoso e pessimo, si è invece rivelato piacevolmente soleggiato e questo ha contribuito a rendere la giornata davvero bella!

Condivido qui una bella frase che riassume bene lo spirito di Lucca Comics:

“Lucca.
Lucca non è una fiera.
Lucca è un’idea, una sensazione, un ritrovo.
Un momento in cui la fantasia prende il posto del “normale”.
E al diavolo chi dice che i problemi del mondo (dell’Italia) non si combattono leggendo i giornalini o vestendosi da cartoni animati.
Ecchissenefrega.
Forse è proprio esplorando quei mondi fantastici e quei personaggi fuori dall’ordinario che si riesce a rimanere ancorati alla realtà.”

Bando alle ciance, ecco le foto!

 

Small foot: il mio amico delle nevi

Ieri sera mi sono guardata Small foot: il mio amico delle nevi, dopo averne sentito parlare positivamente sui social.

Ci troviamo sull’Himalaya, anzi, sulla cima più alta dell’Himalaya dove vive una società complessa e avanzata di yeti che divina le pietre e crede fermamente che al di sotto della fitta coltre di nubi che li circonda vi sia il nulla.

sm2

Migo è un giovane yeti il cui padre svolge un ruolo molto importante: suonare, sbattendo con la testa, il gong che permette alle “grande lumaca rossa” di sorgere.

Durante un allenamento per prendere il posto del padre, Migo sbaglia la mira del gong e finisce sbalzato per sbaglio lontano dalla città dove assiste ad un incidente aereo e incontra uno small foot, un umano!

Eccitato per la scoperta torna al villaggio e chiama a raccolta la popolazione per portarla nel luogo del disastro che nel frattempo è scomparso cadendo da un dirupo. Viene deriso e il capo del villaggio, il Guardapietre lo deride, affermando che sicuramente doveva aver visto uno yak ed essersi confuso.

La figlia del Guardapietre e altri “strambi” del villaggio hanno creato un club chiamato SES e cercano presenze di small foot, i ragazzi coinvolgono Migo nella loro missione e lo calano oltre le nubi profonde… facendolo arrivare in un pub dove Migo farà l’incontro di Percy, regista di documentari squattrinato alla ricerca di uno scoop.

sm3

Da qui si susseguono immagini movimentate di fraintendimenti tra Migo e Percy, che parlano lingue diverse e all’inizio non si capiscono.

Non voglio spoilerare altro ma vi dico solo che mi è piaciuto molto questo film perché aiuta a riflettere sui pregiudizi, su quanto possano essere pericolosi e quanto il dialogo possa essere utile per contribuire a creare pace e reciproco rispetto.

sm

Consigliato!

Sara

Gli incredibili 2

Finalmente dopo 14 anni ecco il secondo modo capitolo de “Gli incredibili” abbiamo atteso tanto ma ne è valsa la pena!

I super sono fuori legge e se vogliono aiutare la popolazione devono farlo nell’ombra.

1D623538-90F3-4FD5-A053-FF3D31F113F8.jpeg

Un ricco imprenditore e la sorella vogliono far tornare di moda i super e per farlo sono interessati ad utilizzare  Elasticgirl come testimonial. La donna parte per una missione in una delle città con più criminalità e inizia a dare la caccia ai cattivi.

9C260C7F-D6E7-4662-8ED1-F7500AB75A9A

Si aggira per la città un malvagio in grado di manipolare le menti tramite l’utilizzo di schermi. Elasticgirl si troverà a lottare contro questo oscuro personaggio… che non è come sembra.

Ma mentre lei è in missione chi si occupa della casa e dei figli? Mr incredibile si trova nei panni di padre casalingo con tutti i problemi che la quotidianità può procurare.

17C7E4C4-6D44-42C4-9A66-D6E9760FA31E

Anche l’ultimogenito Jack Jack serba delle belle sorprese! Ma non spoilero!!

Andate a vederlo, ne vale la pena!

3274B677-ADBE-4813-90C1-43C5BBBC8509

Sara

Come ti divento bella!

Ieri sera sono andata al cinema dove ho visto questo film che all’inizio pensavo una copia di soliti clichè visti e rivisti e invece mi sono dovuta ricredere.

Renee è una ragazza insicura del proprio aspetto fisico che dopo una rovinosa caduta in palestra si vede bellissima, come una modella. Grazie alla botta subita acquista tantissima autostima e la sua vita cambia completamene. Molla il vecchio lavoro per diventare receptionist nella casa di cosmetici che aveva sempre amato, fornisce consigli alla grande capa, trova il fidanzato perfetto ma… una seconda caduta fa sparire l’idillio…

COME TI DIVENTO BELLA

Come sapete odio gli spoiler e dunque non continuerò con la trama. Quello che posso dirvi, invece, è che questo film fa riflettere sul fatto che diamo troppa importanza al’estetica e spesso ci facciamo “paranoie” infondate su di essa e che allo stesso tempo la percezione che abbiamo di noi viene influenzata da sciocchezze che ci auto imponiamo quando in realtà tutto ciò che ci serve è dentro di noi.

ctdb

Consigliato

Sara